SAMIS

 

samimap

Il comune di Sami si trova alla parte orientale di Cefalonia, conta 2.297 abitanti e si estende per circa 129.326 ettari. Sami è il porto più importante dell’ isola. Sia la costa che la città sono interessanti. Luoghi di valore unico sono la spiaggia di Antìssamis, Paliùras, e il piccolo lago di Caravomilo dove finisce una parte delle acque sotterranee di Catavothron a Argostoli.

sami1 

Presentazione
Sami è un luogo di interessanti fenomeni geologici. Si trovano 17 grotte il chè è unico sia per la Grecia sia per la storia preistorica della zona. Oggi due grotte possono essere visitate: la grotta con il lago di Melissani a Caravomilo e quella di Drogarati alla strada per il villaggio Haliotàta.
Sopra un colle è posto il convento di Agrilion verso la spiaggia di Antissami con acque smeralde che dà su Itaca e sul golfo del Patrasso. In fondo, il monte di Enos pieno di alberi e di abeti unici nel mondo. Oltre a Sami il comune è composto da una serie di comunità belle grazie alle case ben curate e ai cortili fioriti.
 

In ogni angolo del comune di Sami si incontrano le sorprese piccole o grandi della natura di Cefalonia.
La località di Sami è un luogo dotato dalla natura. La vegetazioni ricca, le acque correnti, le spiagge con acque blu-verdi, i villaggi tradizionali, le numerose grotte sotterranee e i laghi, compongono un luogo stupendo. Alcuni dei fenomeni geologici sono unici in Grecia.
 

 

 samihistory

Storia
Sami esisteva gia nell’ era preistorica. Omero riferì che fece parte del regno di Odisseo. Gli abitanti di Cefalonia parteciparono alla guerra troiana. Nella località di Sami sono trovati abitati organizzati che risalgono a quel periodo storico. La collina di Vigla forse fu la metropoli micenica.
Cefalonia nel 5° secolo A.C fu divisa in quattro città-stati di Crani, di Sami, di Prònnon e di Pàlis. Esse ebbero una diversa politica autonoma.
 

Le potenti acropoli clasicche/ellenistiche e le parti conservate dell’ acropoli di Sami documentanto che non sempre i rapporti tra le città-stati erano buoni . I resti di questi epoca sono testimonianze di una città ben organizzata e sviluppata.
Nel 2° secolo Sami attirò l’ interesse dei Romani grazie alla sua importante posizione geografica. Nel 189 A.C arrivarono a Sami in quanto vollero occuparla. Di tutte le città di Cefalonia solo Sami decise di resistere. L’ assedio durò
quattro mesi.
Sami si arrese nel 189 A.C e dopo subì una depredazione enorme. I Romani sfruttarono la sua posizione strategica e la riorganizzarono perchè constituisse una stazione tra l’ Italia e la Grecia. Durante il periodo romano furono construiti molti edifici.
I pirati del 5° e 6° secolo D.C, i terremoti e altri fattori contribuirono all’ abbandono graduale della città.

 

Monumenti-Bellezze

samiavithos 

Lago Avithos: Il comune di Sami comprende anche il Lago Avathio che incontriamo andando da Pirghi a Poros vicino al villaggio di San Nicola. Si dice che il lago sia senza fondo e che le acque siano usate per l’ approvvigionamento idrico della località da Pirghi a Poro. Il lago è attorniata da un ambiente naturale eccezionale la cui vegetazione e flora è rara.
 

samikaravomilos

Lago Caravomilos
Al lago calmo di Caravomilo arrivano le acque di Melissani, passano dal mulino ad acqua e finiscono al mare. Il lago è attorniata da una vegetazione ricca e da alberi alti solto l’ombra dei quali il turista può rilassarsi.
 
 samimelissani Lago di Melissani
Grotta di lago, lunga 3,5 km, larga 40m e alta 36m. Una parte di sopra è crollata permettendo così al sole di entrare nella grotta e di offrire uno spettacolo stupendo.Il turista è guidato in barca e può ammirare le stalattiti e le stalagmiti di 20.000 anni. In questo lago l’ archeologo Marinatos ha scoperto il tempio di Pàna, i cui pochi reperti si conservano nel museo Archeologico di Argostoli.

 
 samiagrilia Il convento Agrilìon
Sopra una collina piena di olivi è situato il monastero che risale al 18° secolo e dà su Itaca e sul golfo di Sami. È dedicato alla Vergine Maria e qui insegnò San Cosmas Etolòs.
 
 samidrogarati ΣLa grotta di Drogarati (vicino al villaggio Haliotàta)
La maestà della natura ha creato un’opera di scultura unica con stalattite e stalagmite che impressionano il visitatore dal primo momento. La riflessione della luce crea un atmosfera da favola. La grotta è composta da un corridoio declinabile lungo 44m, che finisce in una sala grande 30x40m, la cui acustica è meravigliosa. La sala ornata di stalattite e stalagmite, è formata perche’ possano essere effettuati concerti sul palco nel fondo della grotta.
La cupola è intata e ha creato una composizione incomparabile. La grotta di Drogarati è un fenomeno geologico raro che attira l’ interesse di numerevoli persone. In questa località ci sono grotte sia piccole che grandi e grotte di lago che non sono ancora disponibili ai turisti, di esse quelle piu grandi sono la grotta Agalàchi e Servàti.
 
 
SPIAGGE
Nella località di Sami il visitatore può trovare molte spiagge e golfi con acque pulitissime che hanno come fondo la ricca vegetazione dell’ area.
 
 samiantisamos

Antìssamos
Iniziando dalla città di Sami in direzione del golfo di Antìssamis incontriamo una serie di golfi pittoreschi come Paliùras, che sono raggiungibili in barca o tramite un sentiero. La spiaggia di Antìssamo sorprende il turista quando inizia ad aviccinare la spiaggia dopo il punto Dihàlia. Il luogo qui ha tutte le sfumature di blu, verde e bianco. Dall’ alto il panorama è mozzafiato anche se è visto più di una volta. L’ acqua turchese incontra i ciottoli bianchissimi che finiscono lì dove inizia il fondo verde della montagna Antissamos e una delle più belle spiaggie di Cefalonia e del mare Ionio in genere. Non a caso i produttori del film “Il mandolino del capitano Coreli” hanno scelto questa spiaggia come fondo.
 

Spiaggia di Aghia Paraschevi
La spaggia di Aghia Paraschevi è il golfo più grande tra i numerosi golfi pittoresche che incotriamo da Caravomilo a Aghia Efimia del commune vicino a Pilaro. La strada passa vicino al mare facilitando così l’ accessibilità.
In ogni curva della strada c’ è una spiaggia coperta di olivi. Tutti i golfetti sono di sabbia bianca e di acque meravigliose, che danno su Itaca e sul golfo di Patrasso.

Spiaggia Samis-Caravomilos
Dal porto di Sami, in direzione di Caravomilo incotriano una riviera infinita di acque cristalline, sia di sabbia che di ciottoli.

Paliuras
Da Sami in direzione del golfo di Antissano si estendono numerosi golfetti pittoreschi –come Paliuras- raggiungibili in barca o tramite un sentiero.

Informazioni

 

Polizia: 26710 22200
Vigili del fuoco: 199, 191
Polizia turistica: 26710 22815
Ospedale: 26710 24641

Capitanerie
Argostoli: 26710-22224
Lixuri: 26710-94100
Sami: 26740-22031
Poros: 26740-72460
Fiscardo: 26740-41400
Patrasso: 2610-341002 - 2610 341024
Chillini: 26230-92211
Itaca: 26740-32909
Astacos: 26460-41052

 

Come raggiungerci

transportmap

In corriera
Partenze quotidiane da Atene ( via Patrasso o Chillini ) a Argostoli (via Sami, Poros o Argostoli) e a Lixuri.
Tel. KTEL(la corriera )Atene 210-5150785
KTEL Argostoli 26710-22276
Traghetto Chillini- Lixuri (STRINZIS LINES) 2 ore e 30 min quotidianamente
Per gli itinerari visitate il sito www.ktel.org

In aereo
Ogni giorno voli dall’ aeroporto di Cefalonia. Durata 45 min da Atene
Informazioni: aeroporto di Cefalonia 26710-41511
Olympic Airlines 26710-28881
Aeroporto Internazionale di Atene: www.aia.gr
Olympic Airlines: www.olympicairlines.com 

In traghetto
Da Patrasso – Sami (2 ore e 30 min.)
Informazioni: Porto di Patrasso, tel.: 2610 – 341002, 2610 – 324817,
Port Authority of Sami, tel.: 26740 – 22031
Da Chillini – Poros (1 ora and 30 min.)
Informazioni: Porto di Chillini, tel.:. : 26230 – 92211,
Porto di Poros, tel.: 26740 - 72460
Da Astacos – Sami
Informazioni: Porto di Astacos, tel: 26460 – 41052,
Porto di Sami, tel.: 26740 - 22031,
Da Shinari Zakynthos – Pessada Kefalonia (1 ora)
Informazioni: Porto di Argostoli, tel.: 26710 – 22224

Linee marine
Ionian Ferries:
26710 27621 – 26740 72250 (Poros)
26710 92503 (Lixuri)
210 3249997 (Atene)

Stritzis Ferries:
26710 25151 – 26740 72284 (Poros)
26710 93142 (Lixuri)
210 4225000 (Atene)
2610 240.000 (Patrasso)
back 

 

  © Copyright EEKI  

Created by Omega technologies - Τεχνική Πληροφορική