ERISSOS

 
erisosmap 

Il comume di Erissos copre la parte settentrionale dell’ isola ed è famoso per la sua bellezza unica.

La rete stradale lega tutti i villaggi e gli itinerari sono meravigliosi e finiscono alle strade principali dell’ isola. Passando per le stradine dirupate è possibile ammirare il panorama unico che offrono le piccole baie in fondo.


 

assos

Inoltre merita visitare il villaggio di Assu noto perchè nel 1953 era la citta’ e il porto principale della zona. C’è anche un castello del 16° secolo e le prigioni, chiuse dal 1953.

Proseguendo Fiscardo e a 2Km dal villaggio Defanarata, troviamo il convento della Vergine Maria o di Paleocherso, edificato nel 1600 che festeggia l ‘8 settembre. Questo itinerario offre numerose frazioni di una bellezza stupenda , la cui architettura resta magnifica e intatta dal terremoto del 1953.

Monumenti-bellezze

fiskardo

FISCARDO
Il villaggio di pescatori oggi è trasformato in una meta turistica famosa in tutta la Grecia. La scossa del 1953 non è riuscita a demolire le case di questa zona e i palazzi che risalgono al periodo Veneto.

Fiscardo è un rifugio e un luogo amato dal turismo nautico. Il villaggio deve il suo nome al crociato Roberto Guscardi che nel 1085 raggiunse la zona allo scopo di conquistarla ma ci visse fino alla sua morte.
 

È il luogo d’ origine del pensatore Nicola Cavadia che celebra il mare. Fiscardo è attorniato da villaggi bellissimi che finiscono alle coste bellissime e pulitissime e ai cipresseti famosi di Evreti.
Molte volte è caratterizzato un territorio di una bellezza naturale particolare .Fiscardo raggruppa le seguenti località’ : Apolitos (alla località’ dei traghetti), Larni (alla parte verso Lagada e Spiliovuno), Cminachia, Zavalata, Fochi. Nei dintorni di Fiscardo ci sono numerosi villaggi tradizionali: Antipata, Ghermenata, Psilithrias, Maganos, Caciarata, Mazucata, Celentata. Barsucata, Zamarelata, Agrilias, Chalicheri etc.
 

   

assosvillage

ASSOS
Una località’ pittoresca e una meta turistica famosa d’ estate, situato in modo amfiteatrale e bagnato dal golfo di Assos. La spiaggia offre monenti unici agli amanti del mare. Benchè le vie conducano a palazzi stupendi che conservano la loro architettura intatta dal mondo moderno, e a cortili pieni di fiori, qui si trovano tutte le strutture di una meta moderna. La piazza principale con il platano soddisfa le esigennze di ogni turista.

 

Il castello di Assos un gioiello di architettura , dà sul mare Ionio ed è l’ emblema del villaggio. È strettamente legato alla storia dell’ area e fu costruito nel 1585 su richiesta dell’ ambiasciata di Cefalonia, alle autorita’ venete mirando alla difesa migliore dell’ isola .La zona era difficilmente raggiungibile a causa del suo territorio derupato e impediva le invasioni marine. Assos divento’ la citta’ principale della parte settentrionale dell’ isola nel 1593 , anno in cui inizio’ la costruzione del castello tipico dell’ arte rinascimentale. Nel castello si trovavano le prigioni dell’ isola fino al 1953.Oggi si conservano i resti della cinta muraria, lunga 2Km, la chiesa di San Marco, le caserne. Il castello è da restaurare.

 

 

AGRILIA
Solo le case antiche possono testimoniare la vera eta’ del villaggio. Si trova al nord dell’ isola e confina con Magano da dove passa la strada che finisce a Fiscardo , a Zamarelata e a Halideri. Le case del villaggio nella maggior parte sono nuove e costruite dopo la scossa del 1953, le case vecchie invece sono tante ma sono disabitate. Notenole è la vegetazione che varia e attira l’ interesse di chi ama la natura.È un luogo stupendo pieno di olive, cipressi, limoni, meli, aranci che solo con poca cura da parte degli abitanti costituisce un ‘ oasi.


Località’ Larni
Qui si trova “il trono della regina Iuscarda o Fiscarda”. La montagna è scavata in modo particolare per creare gradini e posti da sedere.Forse in passato era una tomba o un luogo per adorare le divinita’.

Spiliovuno
All’ ovest di Fiscardo c’è una cinta muraria costruita a difesa del luogo, dietro il quale esistono varie grotte.
 
   
emplisifiscardo Spiagge

Zavalata, Foki, Emplisi, kimilies, Alaties, Agia ierousalim, Evrety, Doliha...

 

Informazioni

 

Polizia: 26710 22200
Vigili del fuoco: 199, 191
Polizia turistica: 26710 22815
Ospedale: 26710 24641

Capitanerie
Argostoli: 26710-22224
Lixuri: 26710-94100
Sami: 26740-22031
Poros: 26740-72460
Fiscardo: 26740-41400
Patrasso: 2610-341002 - 2610 341024
Chillini: 26230-92211
Itaca: 26740-32909
Astacos: 26460-41052

Come raggiungerci

transportmap

In corriera
Partenze quotidiane da Atene ( via Patrasso o Chillini ) a Argostoli (via Sami, Poros o Argostoli) e a Lixuri.
Tel. KTEL(la corriera )Atene 210-5150785
KTEL Argostoli 26710-22276
Traghetto Chillini- Lixuri (STRINZIS LINES) 2 ore e 30 min quotidianamente
Per gli itinerari visitate il sito www.ktel.org

In aereo
Ogni giorno voli dall’ aeroporto di Cefalonia. Durata 45 min da Atene
Informazioni: aeroporto di Cefalonia 26710-41511
Olympic Airlines 26710-28881
Aeroporto Internazionale di Atene: www.aia.gr
Olympic Airlines: www.olympicairlines.com

In traghetto
Da Patrasso – Sami (2 ore e 30 min.)
Informazioni: Porto di Patrasso, tel.: 2610 – 341002, 2610 – 324817,
Port Authority of Sami, tel.: 26740 – 22031
Da Chillini – Poros (1 ora and 30 min.)
Informazioni: Porto di Chillini, tel.:. : 26230 – 92211,
Porto di Poros, tel.: 26740 - 72460
Da Astacos – Sami
Informazioni: Porto di Astacos, tel: 26460 – 41052,
Porto di Sami, tel.: 26740 - 22031,
Da Shinari Zakynthos – Pessada Kefalonia (1 ora)
Informazioni: Porto di Argostoli, tel.: 26710 – 22224

Linee marine
Ionian Ferries:
26710 27621 – 26740 72250 (Poros)
26710 92503 (Lixuri)
210 3249997 (Atene)

Stritzis Ferries:
26710 25151 – 26740 72284 (Poros)
26710 93142 (Lixuri)
210 4225000 (Atene)
2610 240.000 (Patrasso)
back 

 

  © Copyright EEKI  

Created by Omega technologies - Τεχνική Πληροφορική